Nuovo Ripetitore D-Star Icom RP 4010V SDR per l’ARRSM

L’Associazione Radioamatori della Repubblica di San Marino (ARRSM) ha recentemente installato un nuovo ripetitore Icom ID RP4010V, sostituendo il precedente D-Star Icom RP 4000V. Questo aggiornamento rappresenta un importante passo avanti per il servizio offerto dall’ARRSM, che mantiene una buonissima copertura Emilia Romagna e Marche con un set completo di vari ripetitori, a beneficio dei radioamatori e delle attività di Radio in Emergenza di San Marino e dei territori limitrofi.

Cos’è il D-Star?

Il D-STAR (Digital Smart Technologies for Amateur Radio) è un sistema digitale “open” sviluppato dalla Japan Amateur Radio League (JARL) nei primi anni 2000. Icom è stata la prima azienda a lanciare una linea completa di radio e ponti ripetitori D-STAR, seguita poi da altri produttori. Il sistema prevede due modalità operative: DV (Digital Voice) e DD (Digital Data).

La modalità DV consente la trasmissione simultanea di voce e dati a bassa velocità (4,8 kbps) su bande di 2m e 70cm, utilizzando la modulazione GMSK. La modalità DD, disponibile solo sui ripetitori da 1,2 GHz, permette la trasmissione di dati ad alta velocità (128 kbps).

Il Nuovo Ripetitore Icom ID RP4010V

Il ripetitore Icom ID RP4010V opera nelle bande 144/430/1200 MHz e supporta sia la modalità D-STAR che la FM analogica. Grazie al controller interno, le unità HF possono essere utilizzate come ripetitori D-STAR / FM a banda singola, senza bisogno del controller ID-RP2C.

Una delle caratteristiche più innovative del nuovo ripetitore è il modulo LTE opzionale UX-262, che permette una connessione IP wireless, utile in situazioni di emergenza per una rapida configurazione di una stazione temporanea. Inoltre, il sistema è compatibile con il controller ripetitore ID-RP2C, permettendo un facile upgrade nelle posizioni esistenti.

Funzionalità Avanzate e Affidabilità

Il ripetitore ID RP4010V è dotato di una nuova piattaforma FPGA e di scansione diretta RF, che migliorano la sensibilità del ricevitore e riducono la distorsione. Può trasmettere ininterrottamente fino a 60 minuti con una potenza di 25 W, garantendo prestazioni affidabili anche in periodi di uso prolungato.

Il ripetitore supporta anche il funzionamento in modalità mista, ricevendo sia segnali D-STAR-DV che FM analogici e inoltrandoli nella stessa modalità. Questa funzionalità facilita la migrazione da sistemi analogici a digitali, mantenendo la compatibilità con le modalità FM esistenti.

Visited 10 times, 1 visit(s) today

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *